Mandello, 9 dicembre 2020 – “Le abbondanti nevicate degli utlimi giorni hanno portato fino a 1,5-2  metri di neve sopra i 2000 metri nel gruppo delle Grigne.  La particolare situazione di forti precipitazioni nevose sopra ad un terreno non gelido, genera una situazione di grande criticità legata a  possibili valanghe che, staccandosi ad altezze elevate, possono coinvolgere senteri ben più bassi, fino ai 1500-1400 metri. Si invita la cittadianza a non salire oltre queste quote in questi giorni e a prestare molta attenzione percorrendo ogni sentiero”.

Riccardo Fasoli sindaco di Mandello rivolge questo invito ai propri concittadini viste le condizioni della neve.