Lecco, 5 dicembre 2020 – Emilio Minuzzo – Capogruppo Lecco merita di più – Forza Italia, interviene sul tema della sanificazione del portico di Palazzo delle Paure effettuata settimana scorsa dal Comune chiudendo il passaggio per due giorni con delle transenne.

L’operato della nuova Giunta non parte sotto le migliori stelle, più che un cambio di passo notiamo un atteggiamento gattopardesco :” tutto deve cambiare perché tutto resti come prima”.

Dopo il titanico intervento di santificazione fuori da Palazzo delle Paure, la dura realtà è tornata (come ampiamente predetto) alla porta e non solo in maniera metaforica.

Ci spieghino ora quale saranno i passi successivi?! È indubbio che le persone che li sostavano e che sono tornate, riprenderanno a fare ciò che hanno fatto fino ad ora.

È questa il cambio di passo sull’esclusione sociale?! Sono questi i grandi interventi a difesa della dignità delle persone e del decoro urbano ( che qualcuno per salvare la faccia, derubrica a interventi di natura igienico-sanitaria).

Un noto intercalare dice che chi ben comincia è a metà dell’opera, ci auguriamo non sia il nostro caso.

Emilio Minuzzo