Lecco, 30 novembre 2020 – Finalmente di nuovo in pista! A Santa Caterina si è conclusa oggi, lunedì, la quattro giorni di gare Fis Junior (trofeo Cancro Primo Aiuto). Buone prove per gli atleti dello Sci Club Lecco che sono stati impegnati in due Slalom Speciali (27 e 28 novembre) e altrettanti Slalom Giganti (29 e 30 novembre).

Per la formazione maschile avvio sotto tono, nello Slalom di venerdì, con un solo atleta al traguardo: Luca Bianchi giunto 66° con il tempo di 1’41”53. Gara vinta dal belga Eliot Grandjean in 1’30”08. Fuori nella prima manche Mattia Zanni, Aiace Smaldore e Andrea Bertoldini; mentre nella seconda manche sono usciti Gabriele Bianchi, Kevin Bendetti, Francesco Peccati e Matteo Berera.

Nella gara femminile buone prestazioni per Eleonora Pizzi e Vittoria Fusoni rispettivamente 28^ e 29^ con i tempi di 1’41”18 e 1’41”53. Più dietro Maud Garavaglia 72^ col tempo di 2’17”68. Fuori nella prima manche Diana Camozzini e nella seconda Anna Taborelli e Greta Canepari.

Nel secondo Slalom in programma sabato 28, decisamente meglio il team maschile. Buona prova per Andrea Bertoldini 29° col tempo di 1’37”58; a seguire: 43° Aiace Smaldore (1’40”29), 75° Gabriele Bianchi (1’44”75), 82° Francesco Peccati (1’46”72) e 89° Matteo Berera (1’50”20). La gara è stata vinta dal belga Eliot Grandjean 1’33”06. Fuori nella prima manche Kevin Bendetti e nella seconda Riccardo Bianco.

Nella gara femminile altra buona prova Eleonora Pizzi, 34^ al traguardo con il tempo di 1’47”60. Più dietro Greta Canepari 55^ (1’51”99), Anna Taborelli 75^ (2’02”13) e Maud Garavaglia 81^ (2’29”43). La gara è stata vinta da Caterina Sinigoi col tempo di 1’40”96.
Fuori nella prima manche Diana Camozzini e Vittoria Fusoni.

Domenica 29 di nuovo in pista non più tra i pali stretti ma per affrontare il primo dei due Slalom Giganti in programma. Nella gara maschile vittoria del francese Leo Mollard (1’48”97), per lo Sci Club Lecco miglior prestazione di Andrea Bertoldini 37° col tempo di 1’53”54. Più dietro Francesco Peccati 69° (1’56”38), Luca 78° (1’57”41), Mattia Zanni 83° (1’57”89) e Gabriele Bianchi 86° (1’58”20). Fuori nella prima manche Aiace Smaldore e Kevin Benedetti, mentre nella seconda Matteo Berera.

Nella gara femminile 63^ Greta Canepari chiude in 63^ posizione col tempo di 2’02”45, più dietro in 100^ posizione Anna Taborelli (2’16”10) e in 102^ posizione Maud Garavaglia (2’39”91). Gara vinta da Giulia Vietti Currado 1’53”32. Giornata no per Eleonora Pizzi e Diana Camozzini fuori nella prima manche.

Oggi, secondo Slalom Gigante e ultimo atto della quattro giorni. Nella gara maschile bene Andrea Bertoldini 23° in 1’54”60, quindi 40° Luca Bianchi (1’57”30), 56° Mattia Zanni (1’58”85), 62° Francesco Peccati (1’59”59), 63° Gabriele Bianchi (1’59”70) e 78° Matteo Berera (2’02”91). Gara vinta dal francese Leo Mollard col tempo di 1’52”23. Fuori nella seconda manche Kevin Bendetti e Aiace Smaldore.

Al femminile buona prova per Diana Camozzini 34^ col tempo di 2’00”20, quindi Eleonora Pizzi 41^ (2’01”01), Greta Canepari 57^ (2’03”85) e Anna Taborelli 83^ (2’15”05). La gara è stata vinta dalla francese Lara Bertholin in 1’55”31.