Civate, 27 novembre 2020 – “In un anno così particolare, in cui anche i bambini ne hanno risentito molto, come poter pensare di non far vivere loro la magia del Natale?” spiega l’assessore alla cultura del Comune di Civate Ilaria Rocco.

Purtroppo quest’anno non sarà possibile far incontrare tutti i bambini in piazza per imbucare la letterina a Babbo Natale e così l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato alla Cultura hanno pensato di raggiungere i più piccoli direttamente nelle loro case grazie al prezioso aiuto della Protezione Civile e il supporto delle Ass.ni Civatesi.

Il 5 dicembre, a partire dalle ore 15.00, Babbo Natale passerà per le vie di Civate, ritirerà le letterine e lascerà ad ogni bambino un piccolo dono che scalderà il cuore.

“Il mese di dicembre – prosegue l’Assessore – in questi anni è sempre stato caratterizzato da tante iniziative proposte e realizzate dalle Ass. Civatesi. Quest’anno però non sarà possibile svolgere quasi nulla ma con grande senso di collaborazione, le Associazioni sono state comunque coinvolte per rendere dolce questa iniziativa (le Ass.ni doneranno le caramelle che saranno poi distribuite ai per i bambini del paese). Ringrazio di cuore per la loro collaborazione. Sperando di poter tornare presto a respirare aria di normalità, auguro in anticipo di vivere un Sereno Natale”.