Lecco, 26 novembre 2020 – A più di due anni della sospensione dei lavori, il cantiere della Lecco-Bergamo potrebbe tornare operativo l’anno prossimo. È infatti in programma nei prossimi giorni un incontro tra la provincia di Lecco e Anas, che ne prenderà la competenza.

L’impresa Salc Spa, vincitrice dell’appalto nel 2012, aveva tentato di portare la Provincia in tribunale ma il giudice aveva dato ragione a quest’ultima.

Il servizio di Lecco Fm: