Lecco, 16 novembre 2020 – Per la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, l’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL), in collaborazione con l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Lecco e il Comune di Lecco, organizza un evento online giovedì 19 novembre dalle 20.30 alle 22.30.

La conferenza sul tema “Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: risorse, criticità e risposte dal territorio lecchese” vedrà l’intervento e il confronto fra professionisti del settore e istituzioni locali.

“In questo tempo di pandemia – sottolinea Laura Parolin, Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia -, che ha importanti implicazioni sul benessere psicologico, è importante interrogarsi su come garantire i diritti fondamentali delle persone e rispondere ai loro bisogni. Questa attenzione dev’essere ancora più forte quando si parla di infanzia e adolescenza e sollecita in particolare gli psicologi, in qualità di professionisti della salute mentale, e le istituzioni che fanno parte del sistema di protezione. Con questo evento vogliamo sottolineare il ruolo della psicologia come perno fondamentale della promozione e della tutela dei diritti dei più piccoli”.

“La Asst di Lecco – spiega Enrico Frisone, Direttore Sociosanitario dell’Asst di Lecco – supporta da sempre, attraverso le proprie attività sul territorio e attraverso il Dipartimento Materno infantile, tutte le iniziative rivolte alle problematiche dell’infanzia e dell’adolescenza, sia per gli aspetti di cura, sia per i diritti inalienabili dell’infanzia e dell’evolutiva, spesso disattesi o addirittura violati”.

“In questo periodo così particolare – commentano gli assessori del Comune di Lecco all’educazione Emanuele Torri e alla famiglia Alessandra Durante-, come Amministrazione comunale abbiamo due livelli di attenzione rispetto ai quali ci stiamo impegnando. C’è un primo livello che riguarda i bambini e i ragazzi: desideriamo salvaguardare il loro diritto di crescere in un contesto sano, fatto di esperienze educative e relazionali. C’è poi un secondo livello, che coinvolge i genitori e le famiglie: le difficoltà che stanno vivendo, sia dal punto di vista economico che emotivo, spesso si traducono in tensioni e rischiano di generare un impoverimento nella qualità dei rapporti tra genitori e figli. Per questo il Comune ha già attivato per le prossime settimane una serie di iniziative a supporto dei più giovani e delle loro famiglie per cercare di vivere questo periodo in modo positivo, senza subirlo, ma costruendo insieme soluzioni innovative”.

Il Programma dell’evento
Saluti istituzionali:
Davide Baventore, Vice Presidente OPL
Gabriella Scaduto Segretario OPL – Coordinatrice del Progetto La psicologia per i diritti umani
Enrico Frisone Direttore Socio Sanitario ASST Ospedale Manzoni di Lecco
Alessandra Durante, Assessore Famiglia, giovani e comunicazione, Comune di Lecco
Emanuele Torri, Assessore Educazione e sport Comune di Lecco
Franca Brigatti – Direttore servizio Tutela minori e legami famigliari Comune di Lecco

Introduzione:
Daniela Invernizzi, Child Rights Advisor
Interventi:
Ottaviano Martinelli, Direttore Neuropsichiatria Infantile ASST di Lecco
Roberta Invernizzi, Psicoterapeuta ASST di Lecco
Michela Maggi, Coordinatore Ufficio di Piano di Lecco
Modera:
Anna Lisa Mazzoleni, Referente territoriale OPL per Lecco