Lecco, 11 novembre 2020 – Nella mattinata odierna, il Prefetto Castrese De Rosa ha incontrato, in videoconferenza, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali: Diego Riva per CGIL, Mirco Scaccabarozzi per CISL e Salvatore Monteduro per UIL.

E’ stata l’occasione per un utile e proficuo scambio di opinioni sull’attuale situazione emergenziale nella provincia di Lecco.

I rappresentanti sindacali, nel confermare l’attenzione diffusa all’osservanza dei protocolli sanitari all’interno delle aziende del territorio, hanno proposto, nell’ambito delle previsioni normative vigenti e dei protocolli sottoscritti a livello nazionale per contrastare, negli ambienti di lavoro, il diffondersi dell’epidemia, l’istituzione, a livello provinciale, di una Cabina di regia coordinata dalla Prefettura di Lecco.

Il Prefetto ha accolto con favore la proposta di dare vita a tale organismo che avrà la principale finalità di creare uno strumento operativo idoneo a favorire la conoscenza dell’esatta portata del fenomeno pandemico e dei suoi riflessi sanitari, economici e sociali.

Della predetta Cabina faranno parte, oltre i rappresentanti sindacali dei lavoratori, le associazioni datoriali, l’Ispettorato del lavoro, l’Agenzia di Tutela della Salute (ATS Brianza) e l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lecco (ASST di Lecco).