Garbagnate, 5 novembre 2020 – Prosegue l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti svolta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco.

In tale contesto, nel pomeriggio di ieri 4 novembre 2020, i militari della Stazione CC di Costa Masnaga, a seguito di mirati controlli svolti nel comune di Garbagnate Monastero, nei luoghi solitamente interessati da attività di spaccio, hanno tratto in arresto S.I., 23enne, marocchino, in Italia senza fissa dimora, noto alle Forze di Polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Infatti, è stato trovato in possesso 11 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, della somma in contante di Euro 1.370,00, nonché di un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

L’arrestato, nella mattinata odierna è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, lo ha sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.