Lecco, 22 ottobre 2020 – Parte il viaggio per garantire il futuro dei nostri piccoli. Auser Lecco ha iniziato il servizio di ritiro a domicilio e consegna del latte donato dalle mamme al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Manzoni.

Questa mattina, grazie al veicolo donato da Cancro Primo Aiuto lo scorso settembre, i volontari Fabio Poncia e Alessandro Gandini, su indicazione dell’Ospedale, sono stati a Calolziocorte per ritirare il latte donato da una mamma.

I volontari Auser hanno portato con loro una speciale borsa termica e appositi contenitori, per prendere il latte e trasportarlo fino al Manzoni. Lì ad attenderli c’erano il primario Roberto Bellù e le sue collaboratrici. “Siamo molto contenti che l’iniziativa sia partita.

E’ un servizio sociale fondamentale per i neonati pretermine più a rischio, che sul territorio era molto atteso – afferma il presidente di Auser Provinciale Lecco, Claudio Dossi – auspichiamo che tante altre mamme ora si rendano disponibili a donare”. Già in programma, la prossima settimana, il ritiro di altre donazioni di latte in tutto il territorio provinciale.