22 ottobre 2020 – È stata pubblicata nella giornata di ieri l’ultima delibera firmata da Regione Lombardia in materia di contrasto al Covid. Tra le varie normative, si introduce – nuovamente – la didattica a distanza per le scuole superiori del territorio, che da lunedì 26 ottobre – quasi sicuramente – torneranno dietro ad un pc, a casa, per seguire le lezioni.

Professori e Professoresse, a differenza degli ultimi mesi dello scorso anno accademico, pare andranno invece a scuola a fare lezione. Didattica a distanza, quindi, per soli studenti e studentesse che da lunedì dovrebbero ricominciare a stare a casa; dovrebbero, perché sindaci di vari comuni della Lombardia pare stiano cercando di trovare un accordo con la Regione per implementare la DAD senza però rinunciare completamente alla didattica in presenza.

Abbiamo intervistato la preside del liceo Leopardi, Paola Perossi, sulla situazione lecchese in vista di lunedì: