Garlate, 15 ottobre 2020 – Il Civico Museo della Seta Abegg di Garlate è Raccolta Museale. Il riconoscimento arriva dalla Giunta Regionale, con la deliberazione XI/3650 del 13/10/2020, a seguito di un iter di oltre un anno culminato con il sopralluogo dello scorso 23 gennaio dei responsabili di Regione Lombardia presso, che hanno verificato i requisiti e le attività del Museo.

La strada che ha portato all’accreditamento del Museo parte da ben più lontano, a cominciare dalla sua riapertura nel novembre 2013 fermamente voluta dall’Amministrazione guidata da Giuseppe Conti e proseguita con l’adeguamento a tutti gli standard qualitativi previsti dalle linee guida, come ad esempio l’adozione di uno Statuto, la nomina del Direttore Flavio Crippa e del Comitato scientifico nel 2017, oltre agli sforzi messi in campo per garantire aperture, visite guidate, laboratori didattici, attività per scuole e gruppi. Il Civico Museo della Seta Abegg di Garlate rientra così tra le 8 strutture riconosciute in Provincia di Lecco e le circa 190 realtà in Lombardia.

L’Amministrazione Comunale di dice soddisfatta: “Un traguardo importante che ci consentirà di accedere in maniera prioritaria a Bandi regionali e nella promozione e comunicazione di Regione Lombardia, oltre che a progetti e fondi ministeriali e europei. Oggi ci godiamo questo importante risultato ma non ci fermiamo qui, ancora più convinti della importanza e della bellezza del nostro museo. Tanti i progetti in essere, a partire dall’imminente riacquisizione dell’ala Est dal Parco Adda che consentirà di ricostituire l’integrità dell’edificio museale e progettare un allestimento ancora più ricco e completo. Un sentito ringraziamento a chi si adopera quotidianamente con passione per il buon funzionamento del Museo. Il riconoscimento è una soddisfazione da condividere con tutti loro e con tutti i garlatesi!”.