Lecco, 9 ottobre 2020 – Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Lecco hanno denunciato due giovani italiani di 21 e 23 anni per un furto commesso all’interno di un negozio di un centro commerciale vicino alla stazione di Lecco e per possesso ingiustificato di grimaldelli.

Gli operatori della Polfer hanno fermato ed identificato due giovani che, alla vista dei poliziotti, hanno tentato allontanarsi.

In sede di accertamenti, uno di loro è stato trovato in possesso di una tronchese che è stata sequestrata perché detenuta senza giustificato motivo. Gli agenti hanno notato che il secondo giovane indossava delle scarpe nuove, rubate poco prima.

Le calzature erano prive di dispositivo antitaccheggio e non si esclude che la tronchese sia stata utilizzata per il preciso scopo di asportarlo. Le scarpe sono state restituite al responsabile del negozio e i due giovani sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.