Tutto rimandato al ballottaggio del 4 e 5 ottobre. Peppino Ciresa, candidato del centrodestra, si è fermato al 47,8% mancando la vittoria al primo turno per circa 300 voti. Al secondo turno se la vedrà con Mauro Gattinoni, candidato del centrosinistra fermatosi 41,7% con una distanza di 1700 voti.

Terzo posto per Corrado Valsecchi, candidato di Appello per Lecco che ha sfiorato il 6%. Silvio Fumagalli, candidato dei 5 Stelle, ha ottenuto il 3,7% e rischia seriamente di non entrare in consiglio comunale.

Per quanto riguarda i voti di lista nel centrodestra si afferma Lecco Merita di Più -Forza Italia con il 14%, mentre la Lega si ferma al 13,7%. Molto bene la civica Lecco Ideale con il 12,7%, mentre Fratelli di Italia sfiora il 9%.

Nel centrosinistra tiene il Pd con il 18,3%, primo partito cittadino, mentre la civica di Gattinoni Fattore Lecco arriva all’11,7%. Buoni risultati sia per Ambientalmente (5,25%) e Cambia Lecco (5,7%).

Appuntamento dunque per lo spoglio del 5 ottobre con #maratonavillani su Lecco Fm.

I quattro candidati sindaci di Lecco, da sinistra: Peppino Ciresa, Silvio Fumagalli, Corrado Valsecchi e Mauro Gattinoni.