Un uomo del 1947, P.C. le iniziali, residente a Castello Brianza (LC), ha perso la vita oggi pomeriggio nei boschi di Valvarrone. L’allertamento è arrivato intorno alle 13:30, quando la persona che era con lui in cerca di funghi ha dato l’allarme.

Erano d’accordo di trovarsi a un certo orario ma il ritardo e il fatto che non rispondeva al telefono hanno subito destato preoccupazione.

Sul posto la Stazione di Valsassina Valvarrone della XIX Delegazione Lariana, l’elisoccorso di Como di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), i Carabinieri e i Vigili del fuoco.

Lo hanno ritrovato in località Sant’Ulderico, senza vita, in un canale molto impervio.

Solo ieri nella zona un’altra persona ha perso la vita in circostanze simili, un altro cercatore di funghi è morto stamattina in provincia di Sondrio e nei giorni scorsi in Lombardia ci sono stati numerosi interventi riguardanti questo tipo di attività.