19 settembre 2020 – Sono passati tre giorni dall’inizio dell’anno scolastico a Lecco e in tutta Italia. Tutto liscio, al momento, per quanto riguarda i tre comprensivi di competenza del comune: distanziamenti e ingressi scaglionati hanno sancito il ritorno sui banchi di studenti e studentesse della nostra città.

Qualche dubbio rispetto al distanziamento al di fuori degli istituti, che molto spesso non viene rispettato causando assembramenti in attesa del suono della campanella su cui, però, è necessario appellarsi al buon senso di studenti e famiglie.

Tutti i dettagli del primo bilancio nell’intervista all’assessore Fusi: