Lecco, 14 settembre 2020 – Nel week-end appena concluso si è tenuto in tutte le aree protette della Lombardia il Bioblitz (a cui ha aderito anche il Parco Adda Nord), la maratona naturalistica in cui i partecipanti in un termine preciso di ore ricercano, individuano e classificano, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali presenti nella rispettiva area protetta.

I partecipanti sono accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti. Come nel caso di domenica a Olginate sulle rive del lago quando insieme a una trentina di cittadini che hanno risposto all’invito del Parco, mattina e pomeriggio, c’erano gli esperti del C.R.O.S. (Centro di Ricerche Ornitologiche Scanagatta) di Varenna.

Insieme a loro si è approfondita la conoscenza delle specie ornitologiche che popolano il Parco Adda Nord. Nella giornata di sabato il Bioblitz aveva fatto tappa a Capriate San Gervasio.