11 settembre 2020 – Ad una settimana dal silenzio elettorale che sancirà la chiusura definitiva della campagna elettorale, Mauro Gattinoni – candidato sindaco del centrosinistra – accompagnato dai referenti delle 4 liste che lo sostengono, ha presentato il programma che, in caso di vittoria, lo terrà impegnato per i primi 12 mesi di mandato.

7 punti, dal tema della sostenibilità a quello dell’istruzione, dal tema dei trasporti a quello del decoro urbano: queste alcune delle questioni affrontate e che saranno parte integrante della tabella di marcia della coalizione in caso di elezione. Con tanto di scadenza per ogni punto, in un ottica di “responsabilità e rispetto nei confronti degli elettori”, così come ha voluto sottolineare Simona Piazza, attuale assessore alla cultura e quest’oggi rappresentante per il PD.

Abbiamo intervistato il candidato sindaco Mauro Gattinoni sui punti presentati con un approfondimento sul tema della sicurezza. Di seguito l’intervista: