Lecco, 7 settembre 2020 – Dopo il successo della sua prima edizione, nel luglio scorso, il Lecco Film Fest tornerà nell’estate 2021. La conferma – dopo un primo annuncio che era stato fatto già in occasione della serata finale del Festival alla Casa dell’Economia – è venuta questo pomeriggio da Venezia, dove si svolge la 77esima Mostra del Cinema.

Palcoscenico d’eccezione lo spazio della Fondazione Ente dello Spettacolo, che insieme a Confindustria Lecco e Sondrio è stata la promotrice dell’evento svoltosi a fine luglio in città. L’occasione è stata la presentazione dei tre festival curati attualmente dalla Fondazione Ente dello Spettacolo: Tertio Millennio, nato per intuizione di Papa Giovanni Paolo II e centrato sul dialogo interreligioso, che si svolge a Roma ed è giunto alla sua 23esima edizione; RdC Incontra, giunto alla sua terza edizione e promosso dalla Fondazione insieme al Comune di Castiglione del Lago; Lecco Film Fest.

“Questi festival nascono dall’amicizia e da un grande sogno che la Fondazione coltiva: mettere in gioco competenze, contatti e relazioni che costituiscono il suo patrimonio per portarle dove la gente vive. Perché la vera ripartenza dell’uomo è nella cultura: occorre che, insieme, ritroviamo la voglia di camminare, di sperare, di pensare ad un futuro diverso. E il cinema è un moltiplicatore di relazioni, è un motore d’incontro” ha spiegato Don Davide Milani, presidente della Fondazione e Prevosto di Lecco.

“Lecco Film Fest esprime il desiderio di Confindustria Lecco e Sondrio e di tutto il sistema industriale lecchese di voler donare qualcosa alla città e al territorio che vada oltre la propria capacità di fare impresa. – ha commentato Lorenzo Riva, presidente di Confindustria Lecco e Sondrio e Vicepresidente della Camera di Commercio Como-Lecco, presente a Venezia insieme al direttore generale Giulio Sirtori – È la testimonianza che il mondo dell’impresa ama questo territorio e vuole contribuire a renderlo vivo e attraente, in primo luogo per chi vi abita. È la dimostrazione che nel fare economia non può mancare la cultura. E la città ha saputo rispondere in modo davvero entusiasta a questa nostra proposta”.

Dedicato quest’anno al tema “Donne oltre gli schermi”, il Lecco Film Fest approfondirà anche nella prossima edizione un argomento di grande attualità e interesse, che sappia promuovere un confronto e far parlare di sé. Elementi qualificanti saranno ancora i dibattiti, come quelli che hanno animato questa edizione. Per la data si pensa a inizio luglio 2021. Intanto, a Venezia, nello stand della Fondazione era presente anche il brand Lago di Como: “Una scelta lungimirante – ha sottolineato Riva – che sottolinea come il sistema Lago di Como, Lariofiere e la Camera di Commercio di Como-Lecco guardino con attenzione a questo evento per trasformarlo in un’occasione di promozione complessiva del nostro territorio”.

“Promuovere l’amicizia civica tra istituzioni diverse per far crescere la nostra comunità: è questo il nostro obiettivo” ha concluso Don Davide Milani.