Lecco, 28 agosto 2020 – L’associazione delle scuole dell’infanzia paritarie di Lecco si dice pronta per la riapertura di settembre. Con una lettera le strutture confermano la volontà di andare incontro alle famiglie, con una proposta di orario più estesa.

 

Come da tradizione che prosegue da molti decenni, continua incessante il nostro impegno per sostenere le famiglie nell’azione educativa dei più piccoli.

Siamo stati costretti con Decreto Ministeriale a sospendere le attività a causa dell’emergenza Covid ma, non appena è stato possibile, abbiamo ripreso grazie alla preziosissima assunzione di responsabilità dei Presidenti delle nostre scuole che, sottolineo, sono tutti volontari ma sono assoggettati a tutti i rischi, civili e penali,  di qualunque datore di lavoro.

Quest’estate, in maniera decisamente coraggiosa, abbiamo garantito il centro estivo a tutte le famiglie che ne hanno fatto richiesta comprese le famiglie delle scuole dell’infanzia statali.

L’esperienza, pur dentro le difficoltà legate alle contingenze sanitarie, è stata sicuramente molto significativa sotto il profilo umano, educativo e professionale e propedeutica alla riapertura di settembre.

Tutti i nostri Presidenti e relativi cda unitamente a tutto il preziosissimo personale delle nostre scuole sono al lavoro dall’inizio del lockdown per seguire passo passo le normative, adeguare le proprie strutture per metterle in sicurezza e investire sulla formazione. Il lavoro e l’impegno di questi mesi sono stati immani e il peso della responsabilità enorme dentro un quadro generale di regole  che è stato e continua ad essere confuso e spesso difficilmente decifrabile. In tutti però è prevalso e continua a prevalere il desiderio di garantire un servizio indispensabile per la città.

Ora siamo pronti per ripartire con un nuovo anno scolastico pur dentro tutte le preoccupazioni del caso e con tante domande a cui non è ancora stata data risposta ma animati, come sempre, dal desiderio di offrire risposte adeguate alle famiglie e supportarle nell’azione educativa.

Proprio per questo stiamo facendo di tutto per garantire un orario che sia il più corrispondente possibile alla conciliazione tempi  famiglia/lavoro  e che quindi comprenderà sicuramente anche le ore pomeridiane oltre che la possibilità, in alcune scuole, di prevedere anche maggiorazioni orarie sia in entrata che in uscita.

Il 7 settembre quindi le porte delle nostre scuole dell’infanzia si spalancheranno per riaccogliere, finalmente, tutti i nostri bambini e, se qualche famiglia non avesse ancora provveduto all’iscrizione,  abbiamo ancora qualche disponibilità.

 

Lecco 27 agosto 2020

IL PRESIDENTE

Angela Fortino