Lecco, il 27 agosto 2020 – Partirà il 1°settembre dal Passo del San Bernardino il viaggio evento che Alberto Conte, fondatore dell’associazione Movimento Lento e di ItinerAria (riconosciuta come “Expert partner” dall’Associazione Europea delle Vie Francigene e da Garmin, prima e unica azienda italiana fornitrice di tecnologie iscritta all’Adventure Travel Trade Association) e Sara Zanni, guida escursionistica e archeologa, realizzeranno percorrendo a piedi l’intero itinerario de Le Vie del Viandante.

Il viaggio verrà documentato tramite fotografie, video e testi, da pubblicare anche in diretta sulle pagine Facebook e Instagram Le Vie del Viandante, Movimento Lento, Io Cammino in Italia, Via Spluga, Montagne Lago di Como, North Lake Como, San Bernardino – Mesolcina – Calanca, Riserva Naturale Pian di Spagna, Infopoint Lecco e sulle pagine social degli operatori che vorranno aderire nel corso dell’evento.

I camminatori saranno guide e testimonial del percorso, che con il loro entusiasmo coinvolgeranno in modalità differenti i potenziali viaggiatori.Durante il viaggio saranno coinvolti operatori turistici, professionisti, personaggi, associazioni e personalità locali, che arricchiranno il racconto con elementi di tradizione e carattere collegati con il territorio attraversato.

Il programma del viaggio prevede 9 tappe di 20 km circa ciascuna con partenza dal Passo del San Bernardino in Svizzera e arrivo a Milano e con soste a Isola di Medesimo, Chiavenna, Sorico, Dervio, Lierna, Lecco, Imbersago e Cassano d’Adda. Durante il viaggio evento Alberto Conte e Sara Zanni condivideranno le esperienze maturate in due occasioni: a Chiavenna giovedì 3 settembre, dove alle 18 presenteranno il materiale raccolto fino a quel punto presso la sede della Comunità Montana della Valchiavenna, e a Lecco lunedì 7 settembre, quando alle 18 presso la sala conferenze di Palazzo delle Paure rendiconteranno il viaggio agli operatori del settore turistico e alla stampa locale. Il viaggio si concluderà a Milano giovedì 10 settembre con l’incontro con l’assessora al turismo del Comune di Milano Roberta Guainieri, al quale parteciperà anche il Comune di Lecco, capofila del progetto.