Lecco il 27 agosto 2020 – Cosa vuol dire essere “Custodi del Creato” all’indomani e durante la pandemia? Dobbiamo davvero cambiare stile di vita? In che modo? Il mese del Creato che si festeggia in tutto il mondo, a Lecco è una bella tradizione giunta alla quindicesima edizione e raccoglie tantissime associazioni cattoliche. La pastorale per la Custodia del Creato è così pronta a festeggiare questo mese che partirà il 1° settembre per interrompersi il 4 ottobre con tante novità. La prima è che sarà una manifestazione quasi interamente all’aperto grazie al contributo del Parco del Monte Barro e dei comuni di Malgrate e Valmadrera, oltre che delle parrocchie del Decanato di Lecco e di tutte le associazioni che fanno parte della Pastorale. Insomma, un mese speciale per riflettere sulla pandemia in maniera costruttiva e vivificante.