Margno, 25 agosto 2020 – Sono i traumi al cranio a preoccupare di più, oltre a quelli a un arto e al bacino. Vittima di un grave schiacciamento, pare causato da un mezzo in manovra, un 47 enne operaio di una ditta sita in via Bagnaia a Margno. Le cause dell’incidente sono in corso di valutazione da parte dei Carabinieri e dei tecnici Ats giunti prontamente sul posto. Impegnato, oltre a un mezzo della Croce Rossa di Premana,  anche l’elisoccorso del 118 che ha trasportato il malcapitato in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano. Purtroppo è l’ennesimo incidente sul lavoro anche se in questo caso, dalle prime ricostruzioni, si parla davvero di un caso del tutto fortuito: sarebbe stato un mezzo in manovra in retromarcia a non accorgersi dell’operaio e ad averlo travolto accidentalmente e per pura sfortuna. Vi terremo aggiornati.