Introbio, 20 agosto 2020 – Intervento di soccorso, ieri pomeriggio alle ore 14, per un uomo di 63 anni, residente nella provincia di Monza e Brianza, che ha accusato un malore nei pressi del rifugio “Bocca di Biandino”, nella valle omonima.

Le persone presenti hanno chiamato il numero unico di emergenza 112 NUE. Sul posto è arrivato subito l’elisoccorso di Como di AREU (Azienda regionale emergenza urgenza), mentre una squadra della Stazione di Valsassina e Valvarrone del Soccorso alpino, XIX Delegazione Lariana, è stata attivata per intervenire in caso di necessità.

L’uomo è infine stato trasportato con l’elicottero in ospedale a Lecco in condizioni non gravi.