Carnate, il 19 agosto 2020 – Intorno alle 12 è deragliato un treno per Milano con gravi conseguenze per il traffico ferroviario che è interrotto su tutta la linea. In stazione annunciati pullman sostitutivi. Per fortuna, però, sembra che non ci siano feriti gravi. Solo un macchinista di 49 anni avrebbe riportato contusioni e ferite ancora più lievi l’unico passeggero (che sarebbe uscito da solo dal treno) e il capotreno. Sul posto auto della Polizia Ferroviaria, mezzi dei Vigili del Fuoco e ambulanze che, per fortuna, non sono state tutte necessarie (ne erano state mobilitate quattro e due elicotteri).