Mandello, 19 agosto 2020 – Dopo la presentazione del candidato sindaco, Sergio Balatti, e il grande successo della raccolta firme per la lista elettorale, Casa Comune si appresta a lanciare i candidati consiglieri a supporto di Balatti.

Il programma elettorale insieme alla presentazione ufficiale di tutta la squadra saranno l’oggetto di un’assemblea pubblica prevista nelle prossime settimane, i primi giorni di settembre.

Anticipiamo che il gruppo di Balatti, ben assortito con donne e uomini appartenenti alle diverse fasce d’età dei cittadini mandellesi, rappresenta un mix di competenze in ogni settore con tanta voglia di fare bene per la Mandello di domani, di confrontarsi con le sfide che li aspettano per i progetti da mettere in campo ma soprattutto di essere al servizio del paese.

Partiamo da persone note nella comunità mandellese perchè attive nel mondo delle associazioni e del volontariato, pronte quindi a continuare il loro servizio per Mandello a più ampio raggio, ai quali si aggiungono pensionati e lavoratori in diversi ambiti, per arrivare infine ai giovani ancora studenti o neolaureati ma comunque impegnati nel sociale, ambiente e territorio.

Tutti determinati a lavorare per una Mandello di domani che sia viva, aperta, accogliente, bella e sostenibile.

LA LISTA
Mandello de Lario, 19 agosto 2020

BARINDELLI SUSANNA ERICA
Classe 1952
Pensionata, socia CAI, segretaria e consigliera dell’Archivio Comunale della Memoria Locale, mette in gioco le sue competenze per una Mandello rispettosa della sua storia e proiettata verso il futuro.

BARTESAGHI MARIA ROSA
Classe 1960
Pensionata, nata e cresciuta a Olcio, ha da sempre affiancato alla vita lavorativa nei settori tessile, commerciale e artigianale a Mandello l’impegno e l’attenzione alle persone ai margini della società.

CASSINELLI ANGELO RAUL
Classe 1953
Pensionato, ingegnere con collaborazioni per alcune tra le più importanti realtà industriali e con Archistar come Renzo Piano e Norman Foster. Per 10 anni membro delle Commissioni Provinciali di Vigilanza per i Locali di Pubblico Spettacolo, prima a Como e poi a Lecco; per 3 anni responsabile del settore giovanile della Calcio Lecco.

CEREGHINI CATERINA

Classe 1998
Studentessa universitaria, neolaureata in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano con una tesi dal titolo: “Rigenerazione Urbana e Diritto alla Città: il caso “Muri Liberi” a Milano”. Ammessa al corso di laurea magistrale in Economia dell’Ambiente, della Cultura, del Territorio – profilo Economia e Politiche della Cultura.

CONCA VALENTINA
Classe 1994
Neolaureata in ingegneria civile e ambientale, ha a cuore temi come lo sviluppo di una Mandello viva soprattutto per le giovani generazioni e la sostenibilità ambientale.

CORTI FRANCO LUIGI
Classe 1952
Ingegnere elettronico presso la Siemens, esperto in sistemi informatici per la gestione della distribuzione elettrica, della mobilità elettrica e dell’efficienza energetica negli edifici e nelle città. Già Consigliere Comunale con l’Amministrazione Mariani.

GILARDI MAURIZIO
Classe 1965
Bancario, appassionato di sport, delle nostre montagne e dei viaggi per l’Italia alla scoperta di posti nuovi. Già consigliere con l’Amministrazione Mariani (2010-2015), sogna una Mandello futura cominciando dalla valorizzazione delle tantissime bellezze che ci circondano.

GILARDONI ANDREA

Classe 1997
Studente universitario, laureando in Economia e Scienze Politiche presso l’Università Bocconi di Milano. Segretario del circolo del Partito Democratico Mandello-Abbadia-Lierna.
Appassionato di politica dal Liceo Grassi dove sono stato rappresentante di Istituto

LAFRANCONI DARIO
Classe 1959
Operaio, nato e cresciuto a Mandello, amante dei viaggi e della montagna, da sempre membro del gruppo Casa Comune. Già Consigliere Comunale con l’Amministrazione Mariani.

LANFRANCONI GUIDO
Classe 1977
Responsabile commerciale per un’azienda internazionale. Da sempre interessato alla Politica con particolare attenzione ai diritti umani e agli aspetti sociali e culturali. Dal 2016 Coordinatore del gruppo Casa Comune.

MONETA PIERINO FIORENZO
Classe 1953
Pensionato, ha lavorato per 40 anni in una banca locale assumendo anche l’incarico di segretario provinciale del sindacato Cgil dei lavoratori bancari e assicurativi della provincia di Lecco. Già Assessore e Vicesindaco del Comune di Ballabio. Si pone l’obiettivo di migliorare Mandello in un’ottica sostenibile e solidale.

PIVA ANDREA
Classe 1983
Ingegnere, si occupa di progettazione di impianti per zone a pericolo di esplosione. Trascorre il tempo libero tra lettura, viaggi, corse in montagna ed escursioni con la sua famiglia. Mira ad una Mandello più sostenibile ed aperta.

TENTORI CATIA
Classe 1971
Responsabile amministrativa, laureata in Economia e Commercio, Bergamasca d’origine ma mandellese da più di 20 anni, riservata, introspettiva ma allo stesso tempo sincera e diretta. Porta all’interno del progetto di Casa Comune la sua esperienza in campo amministrativo e finanziario per una Mandello sostenibile e attrattiva per le giovani generazioni.

TODDE PAOLA
Classe 1999
Studentessa universitaria, frequenta il corso di laurea in Marketing, Comunicazione Aziendale e Mercati Globali presso l’Università Milano Bicocca. Da diversi anni nel mondo del volontariato attivo prima nell’Operazione Mato Grosso e ora in Legambiente Lecco, ha difatti a cuore tematiche come la sostenibilità ambientale declinata soprattutto in modelli di economia civile e circolare.

VALASSI GLORIA
Classe 1985
Insegnante, Laureata in Lettere Moderne, accompagna nel percorso scolastico alunni con disabilità in qualità di insegnante di sostegno, nutre quindi una profonda attenzione alle fasce più deboli, tematica da sempre cara a Casa Comune. Consigliere Comunale uscente, si ricandida con l’obiettivo di contribuire, per quanto possibile, al miglioramento della nostra comunità mettendoci cuore e testa.

VALSECCHI GIUSEPPE (PINO)
Classe 1959
Da poco pensionato, ha sempre ricoperto ruoli dirigenziali in istituti creditizi, trascorrendo gli ultimi 25 anni di lavoro a Milano da pendolare presso la direzione generale di una banca internazionale nell’ambito amministrativo. Già membro del Consiglio Direttivo del CAI Grigne di Mandello e del Soccorso Alpino. Si mette in gioco con la sua esperienza per una Mandello aperta con uno sguardo responsabile al futuro.