Mandello, 13 agosto 2020 – Confermata da tempo la ricandidatura alla carica di Sindaco di Riccardo Fasoli, è ora ufficiale anche la lista dei candidati consiglieri che si presenteranno alle prossime elezioni amministrative del 20-21 settembre 2020.

“Tra le riconferme – spiegano –  Andrea Tagliaferri, già assessore ai lavori pubblici, Sergio Gatti nostro capogruppo, Guido Zucchi e Patrizio Sibella, consiglieri uscenti. Tanti i nuovi volti che sicuramente daranno linfa alla attività amministrativa: tra le donne Silvia Nessi, imprenditrice nel settore turistico; Doriana Pachera, ex insegnante; Laura Gisella Bono, componente della consiglio consultivo degli uruguayani all’estero e addetta ufficio estero in importante azienda mandellese: Francesca Venini, giovane laureata in gestione dell’arte, degli spettacoli e dei media; Luisella Aliprandi, Germana Gaddi, sorella del nostro ex consigliere Lino, scomparso lo scorso marzo. Tra gli uomini Leo Callone, conosciuto da tutti per la sua storia sportiva.

Igor Amadori responsabile tecnico, Roberto Calvi tecnico progettista, Franco Curioni impiegato tecnico – controllo qualità, Antonio Gaddi commerciante nel settore dell’edilizia e Alberto Maggioni laureando in ingegneria civile e ambientale.


IL SOSTEGNO DEL CENTRODESTRA
“In questa tornata elettorale “Il Paese di tutti” pur mantenendo salda la sua base civica ha il sostegno di Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia; compagini con le quali abbiamo collaborato in questi anni a livello regionale ottenendo importanti finanziamenti per il nostro territorio.

Siamo convinti di dovere e poter fare ancora molto per Mandello. Alla base del nostro impegno ci sarà il proseguo degli interventi già avviati e la partenza degli interventi già previsti ed approvati in questi cinque anni. Inoltre altre idee sono pronte ad essere messe in cantiere. Il tutto è descritto nel nostro programma elettorale, pronto per il previsto deposito agli atti.

Tutto quanto proponiamo ed anche quanto eventualmente verrà avanti di nuovo è’ e sarà caratterizzato dalla concreta possibilità di realizzazione, dalla cultura all’istruzione, dai servizi sociali alla cura del territorio, passando per la gestione del bilancio comunale. Sarà necessario un proficuo impegno per lo sviluppo turistico di tutto il territorio dove il centenario di Moto Guzzi dovrà essere volano per nuovi investimenti e nuove proposte”.

Ecco la lista completa:
Aliprandi Luisella

Amadori Igor

Bono Laura Gisella

Callone Leandro

Calvi Roberto

Curioni Franco

Gaddi Antonio

Gaddi Germana

Gatti Sergio

Maggioni Alberto

Nessi Silvia

Pachera Doriana

Sibella Patrizio

Tagliaferri Andrea

Venini Francesca

Zucchi Guido