Lecco, 12 agosto 2020Silvio Fumagalli, candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle, spiega le sue proposte per favorire gli esercizi commerciali della zona centrale di Lecco ma anche delle periferie.

“Rilanceremo il commercio al minuto nei quartieri e nei rioni comprendendo la fondamentale necessità di queste attività di evitare che la nostra città si trasformi in un triste dormitorio. Faciliteremo ed incentiveremo la rinascita dei negozi di vicinato in ogni rione cittadino perché siamo convinti che dove vi sono piccole attività commerciali ci possono essere vita e vivibilità. In questo senso rivedremo e modificheremo provvedimenti viabilistici rionali che hanno penalizzato alcuni quartieri della città, individuando spazi di sosta breve adeguati per il supporto alle attività commerciali”.

“Bisogna garantire un certo livello di pulizia e di decoro alle nostre strade per favorire una adeguata vivibilità ai cittadini e offrire un incentivo al turismo, ponendo particolare attenzione all’arredo urbano, colpevolmente trascurato dall’Amministrazione uscente”.

“Sarà importante promuovere una politica di sgravi fiscali a coloro i quali affittano “piccoli” spazi per l’esercizio di attività commerciali a prezzi calmierati, disincentivando il mantenimento di spazi non utilizzati. L’obiettivo potrà essere raggiunto favorendo l’incontro tra domanda e offerta”, aggiunge Fumagalli.

Tra i punti cardine del programma pentastellato, anche la realizzazione di un nuovo mercato con prodotti sani e certificati: “Proporremo un mercato a chilometro zero, replicando anche a Lecco le positive iniziative attuate con successo nei territori limitrofi al nostro. L’area della Piccola, recentemente diventata di proprietà comunale, potrebbe ospitare un mercato gastronomico coperto”.