Lecco, 5 agosto 2020 – Giovedì 6 agosto 2020 saranno passati 25 anni dal tragico evento in cui, in Congo RDC, Nord Kivu, parco dei Virunga morirono Luigi Cazzaniga, Adelio Castigliani con i suoi due figli, Roberta e Samuele; mentre la moglie Noella Bagorha rimase gravemente ferita e vive paraplegica.

Furono inoltre uccisi Tarcisio Cattaneo e Michelangiolo Lamberti, rimase ferito Flavio Riva, tutti e tre tecnici dell’impresa Carsana.

I volontari dell’ associazione ‘ Mondo Giusto’ di Lecco, al lavoro nello Zaire per costruire un serbatoio dell’ acqua per le migliaia di profughi ruandesi scappati dalla guerra civile nel loro paese, stavano trascorrendo una domenica di vacanza. Lungo quella strada sterrata che ogni giorno percorrevano per raggiungere il campo di lavoro, ad un centinaio di chilometri da Goma e a 1600 da Kinshasa, è scattato l’ agguato. Bracconieri, forse, certamente rapinatori, probabilmente una banda di ex soldati ruandesi.

Giovedì, in Basilica a Lecco, alle 18.30, sarà celebrata la santa Messa in suffragio dei defunti, da Mons. Davide Milani.