Olbia, 31 luglio 2020 – Un sub lecchese, 50 anni di Cremeno, è stato travolto e ucciso da un motoscafo nelle acque dell’Isola rossa, nel nord Sardegna. L’incidente sarebbe avvenuto nella giornata di ieri.

Alla guida del motoscafo c’era un turista milanese: è stato lui a soccorrere il sub, lo ha portato a bordo e trasportato al porto Isola rossa, dove è arrivato già privo di vita.

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Valledoria, la Guardia costiera e il 118.

La Procura di Tempio Pausania ha aperto un’inchiesta, affidata al pm Nadia La Femina, per chiarire la dinamica dell’incidente