31 luglio 2020 – La Prefettura di Lecco ha ospitato stamani l’incontro presieduto dal prefetto Michele Formiglio volto a definire le competenze del sovrapasso di Civate lungo la via comunale Isella. È stato positivo l’esito dell’incontro al quale è infatti seguito un accordo tra le parti in causa, il Comune di Civate e Anas S.p.A., in cui è stata sancita l’assunzione a carico di Anas degli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria della parte strutturale dell’opera d’arte in sovrappasso alla S.S. 36 e, a carico del Comune di Civate, la manutenzione degli elementi complementari della medesima opera.

In rappresentanza delle parti erano presenti il sindaco di Civate Angelo Isella e l’ingegner Marco Bosio per Anas S.p.A

Al termine dell’incontro, il Prefetto ha voluto esprimere viva soddisfazione per lo spirito di collaborazione ed il senso di responsabilità dimostrati dagli Enti coinvolti per raggiungere questo importante risultato a beneficio della collettività che attende da tempo il completamento dell’opera.