Valmadrera, 27 luglio 2020 –  Due riunioni volute dalle amiche e compagne di classe di Pamela Cazzaniga, insieme alla mamma Luisella Fumagalli, hanno portato a mantenere un impegno che era stato subito accennato dopo la prematura scomparsa a fine marzo della giovane consigliere comunale: costituire un Fondo per ricordare la generosità di Pamela, il suo entusiasmo di avere una seconda chance dopo l ‘ incidente dove era scomparsa l ‘ amica Elisa e lei era stata costretta a vivere in sedia a rotelle, i suoi viaggi organizzati per favorire in particolare le persone con disabilità.

Pamela CazzanigaL’ iniziativa che fa parte del Fondo della Comunità di Valmadrera valorizza poi il senso del viaggio che non è solo una meta, un obiettivo, ma una ricerca, un senso, una esperienza di vita e di amicizia.
I promotori hanno dunque pensato a un premio annuale da definirsi con un successivo regolamento per premiare un disabile che è riuscito, esattamente come Pamela, a superare le difficoltà. La presentazione ufficiale, sperando in norme Covid meno rigide sarà dopo la parentesi estiva e si sta studiando la possibilità della costituzione di una associazione in modo che chiunque abbia conosciuto o condiviso quanto fatto da Pamela, possa aderire. La frase finale del documento stilato dal Comitato così dice : “ È il modo migliore che abbiamo per tenere viva una delle più grandi convinzioni di Pamela : l’ impossibile è solo negli occhi di chi guarda “ .
Composizione Comitato Promotore
Giacomin Alberto Presidente
Fumagalli Luisella vicepresidente
Pitton Michela segretaria
Rusconi Antonio Fondo Comunità Valmadrera
Corti Piera Bezzan
Dell’ Oro Barbara
Rusconi Anna
Rusconi Daniela
Appiani Daniela
Colombo Cesare
Biella Patrizia
Negri Raffaella
Colombo Sara
Nava Massimo
Colombo Cristian
Farci Lorena
Gentile Veronica