Lecco, 24 luglio 2020 – Dopo i tavoli tra Anas e comune di Civate tenuti in Prefettura, la situazione del Ponte di Isella sembra finalmente essersi sbloccata: il Decreto Semplificazioni (76/2020) affiderebbe infatti la gestione del ponte e la relativa manutenzione ad Anas, che già gestisce la Ss36 che passa sotto all’infrastruttura.

Il cantiere al ponte di Isella

È soddisfatto anche Gian Mario Fragomeli, deputato del Partito Democratico, che affida a Facebook la sua riflessione: “Il nuovo ponte sarà inaugurato entro l’8 di agosto. Il Decreto Semplificazione – mantenendo fede al suo nome – ha semplificato la risoluzione della questione relativa alla manutenzione della nuova struttura. Tra pochi giorni, finalmente, l’inaugurazione”.

Soddisfatto anche Angelo Isella, sindaco di Civate: “Dal 4 agosto potremo, se tutto va come deve andare, parlare di inaugurazione. Siamo soddisfatti dell’accordo raggiunto e ringraziamo il Prefetto. Ha aiutato sicuramente anche il Decreto Semplificazioni”.

Ecco il servizio trasmesso in diretta su Lecco Fm: