22 Luglio 2020 – Un nuovo strumento al servizio della Polizia Locale aiuterà gli agenti a controllare la velocità sulle strade lecchesi: il mezzo telelaser TruCam, infatti, è entrato ufficialmente in uso a partire da questa settimana – da lunedì 20 a domenica 26 – per “incentivare un rispetto rigoroso dei limiti di velocità, elemento chiave nella prevenzione degli incidenti stradali”. Tre i luoghi attenzionati fino a fine settimana: lungo Lario Piave, corso Bergamo e via Tonale. Le zone in cui verranno disposti i telelaser, infatti, cambieranno settimana per settimana a discrezione del corpo di Polizia Locale; i punti di rilevazione saranno pubblicati – così come vuole la legge – sul portale istituzionale del Comune di Lecco a questo collegamento. Inoltre, le stazioni di controllo della velocità sono e saranno segnalate in loco, in maniera visibile e ad una distanza adeguata dal punto di rilevazione. Il limite di velocità sul territorio cittadino, si ricorda, è di 50 km/h (ove non diversamente ed espressamente segnalato).

Nella tabella si trovano gli importi delle sanzioni previste per le rispettive violazioni che, se commesse dopo le 22 e prima delle ore 7, sono aumentate di un terzo.

2007 tabella sanzioni

Partiti infine anche dei controlli mirati in tema di circolazione con monopattini elettrici, sia sulle caratteristiche dei mezzi, equiparati ai velocipedi, sia in relazione al rispetto delle norme di comportamento alle quali i conducenti si devono attenere, descritte a questo collegamento.

“Aumenta il presidio sulle strada cittadine con la nuova strumentazione in dotazione al comando della polizia locale, che da oggi in poi potrà incrementare la sua azione finalizzata a una maggiore sicurezza della nostre strade – sottolinea l’assessore alla polizia locale del Comune di Lecco Francesca Bonacina.