20 Luglio 2020 – È tempo di addii in casa Cisl. Si è concluso quest’oggi in Camera di Commercio a Lecco il mandato di segretaria in Cisl Monza Brianza Lecco di Rita Pavan. La sindacalista, militante nelle file del sindacato dal 1976, è stata responsabile delle Politiche di pari opportunità tra uomini e donne, del Dipartimento  mercato del lavoro e formazione professionale e delle politiche comunitarie e internazionali della Cisl lombarda.

A sostituirla, dopo quattro anni di segreteria, Mirco Scaccabarozzi, laureato in Filosofia, insegnante fino al 2005 e iscritto al sindacato dal 1988. Nel 2016 è entrato nella segreteria della Cisl Monza Brianza Lecco dove si è occupato principalmente di temi del pubblico impiego: scuola, uffici pubblici e sanità.

A comporre la rosa della segreteria neo eletta anche Innocenzo Mesagna, lecchese classe 1966: nasce come educatore per poi diventare operatore delle politiche sociali in Cisl a partire dal 1995. Da qui la carriera nel sindacato, ricoprendo, come ultimo ruolo, quello di segretario generale Fai Cisl Monza Brianza Lecco. A completare il trittico Annalisa Caron, di Giussano, classe 1974 e laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Inizia a lavorare in Cisl all’Ufficio Fiscale durante la campagna dichiarazioni dei redditi nel 2004. Dal 2005 lavora all’Ufficio stranieri e diventa presidente di Anolf Brianza, occupandosi di permessi di soggiorno, sanatorie e regolarizzazioni legate al mondo dell’immigrazione e delle tematiche internazionali.

Ai nostri microfoni Rita Pavan e Mirco Scaccabarozzi: