Lecco, 13 Luglio 2020 – Saranno conclusi entro la fine dell’estate i lavori attualmente in atto nel Parco Valentino, la cui realizzazione è stata ritardata dall’avvento e dalla diffusione del Covid-19 e dalle misure contenutive applicate. In particolare, verranno effettuati la sistemazione del sentiero alto per il Belvedere, la realizzazione della passerella panoramica al Belvedere e la manutenzione straordinaria del Villino con recupero funzionale. I lavori e la realizzazione dei progetti precluderà l’accesso al parco a tutti gli escursionisti nei giorni feriali, consentendolo, però nelle giornate di sabato, domenica e festivi. Proprietaria del Parco Valentino dal 2002 è la Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino con edifici ad essa annessi, cominciando una serie di attività volte al miglioramento forestale e poi alla valorizzazione e al rilancio turistico.

“Nel 2019 sono entrati nel pieno della realizzazione una serie di progetti, finanziati da Regione Lombardia ed appartenenti alla Strategia di Sviluppo Locale “Valorizzazione turistica delle Valli Prealpine della Provincia di Lecco: Grigne, Valsassina e Pian dei Resinelli”, finalizzati alla riqualificazione del Parco Valentino e dei percorsi in esso esistenti” – commenta Carlo Greppi presidente della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino. I progetti già conclusi sono l’allacciamento all’acquedotto degli edifici Casa Museo di Villa Gerosa e Villino all’interno del parco (impianto interrato e sistema di pompaggio); la sistemazione della strada carrale con accesso al parco-villino e adeguamento del sentiero basso per il belvedere; infine, la riqualificazione funzionale dell’ufficio turistico sito in via Escursionisti.