12 Luglio 2020

Dervio, 13 luglio 2020 – Assegnate le benemerenze civiche Honor Delphum del Comune di Dervio.

Sono state assegnate alla memoria a Massimo Bozino fondatore dell’Auser a Dervio; Diego Lazzaroni colonna portante e presidente del Gruppo Alpini e Avis.

Premiati anche la Caritas per i vent’anni di attività a favore del sociale e la Protezione Civile che si è distinta, soprattutto nell’ultimo anno, per il continuo e fondamentale aiuto alla comunità, anche nel periodo Covid oltre che durante l’alluvione.

Riconoscimento anche a Paolo Sandonini che per 35 anni ha guidato l’Unione sportiva derviese crescendo generazioni di giovani sportivi. A Kwadzo Klokpah, atleta della nazionale, per aver conquistato due titoli italinai di paracanoa e a Davide Raineri che ha stabilito il recordo mondiale di corsa nel miglio.

Inoltre, è stata anche presentata la panchina dedicata a Diego Lazzaroni che sarà posizionata dall’Avis sulla strada verso Pianezzo.

“Abbiamo istituito le benemerenze civiche Honor Delphum – spiega il sindaco Stefano Cassinelli – per dare il giusto riconoscimento a volontari, sportivi e associazioni che danno un contributo fondamentale alla nostra comunità. Questo è il modo con cui il consiglio comunale, in rappresentanza di tutta la popolazione, vuole dire grazie per la disponibilità di queste persone. Ma vuole essere anche stimolo alla giovani generazioni affinché seguano questi virtuosi esempi di servizi verso gli altri”