10 Luglio 2020 – Sono stati presentati questa mattina i risultati dei rilievi sulle reti meteoriche disposti dal comune e in carico a Lario Reti Holding. 72 km di mappatura e 6 mesi di attività di censimento sono alcuni dei numeri rappresentativi del progetto che ha come obiettivo quello di identificare e ricostruire situazioni che hanno un impatto negativo sui flussi d’acqua del territorio, isolando i punti critici e migliorando la qualità ambientale della città. Una materia tecnica e complessa che però, se seguita da un progetto di ristrutturazione come è quello in programma, può portare ad un miglioramento della situazione ambientale e idrica della città.

Ne abbiamo parlato con l’assessore all’ambiente Alessio Dossi e il Direttore Conduzione di Lario Reti Holding Roberto Gnecchi: