Abbadia, 6 luglio 2020 – I Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco hanno messo in atto, per lo scorso fine settimana, mirati servizi di controllo delle aree di ritrovo e delle spiagge poste nei comuni di Oliveto Lario (LC), Abbadia Lariana (LC) e Mandello del Lario, impiegando, oltre a personale delle Stazioni CC di Valmadrera (LC) e Mandello del Lario, anche quello della dipendente Motovedetta CCN201, operante sull’intero bacino del Lago di Como.

I CONTROLLI
I controlli, svolti in particolare presso le spiagge poste nelle frazioni di Onno e Vassena del comune di Oliveto Lario, di Moregallo del comune di Mandello del Lario e di Pradello del comune di Abbadia Lariana, hanno riguardato una settantina di persone, la maggioranza delle quali stranieri, provenienti anche dalle limitrofe province di Monza Brianza, Como e Milano.

LA SANZIONE
L’attività di vigilanza ha inoltre permesso di sorprendere, presso le spiagge di Abbadia Lariana, sei persone, di sesso maschile, di età compresa tra i 68 ed i 43 anni, di cui tre provenienti dalle province di Como e Varese, intente a prendere il sole completamente nude che sono state pertanto contravvenzionate amministrativamente per atti contrari alla pubblica decenza ai sensi dell’art. 726 c.p. che prevede il pagamento, in misura ridotta, di una sanzione di Euro 3.333,00.