Lecco, 5 luglio 2020 – Fratelli d’Italia è scesa in piazza a Lecco per chiedere le dimissioni del Governo Conte e sostenere il candidato sindaco Peppino Ciresa.
“Abbiamo raccolto nella sola giornata di sabato più di 200 firme” dichiara Fabio Mastroberardino, Presidente Provinciale di FdI, “e continueremo nelle prossime settimane, affiancando la raccolta firme all’intensa campagna elettorale per le comunali di Lecco”.
“La presenza dei tanti nostri militanti e candidati, e soprattutto la presenza massiccia di tantissimi cittadini che hanno voluto firmare, è la conferma di quanto le persone non vogliano più le sinistre al governo, sia quello centrale che nel nostro capoluogo” dichiara il Coordinatore cittadino di Lecco Enrico Castelnuovo. Presente, tra gli altri, anche l’eurodeputato lecchese Pietro Fiocchi.
“La campagna elettorale prosegue: dopo i banchetti di ieri, oggi siamo stati insieme a Ciresa e a tutto il comitato di Centrodestra ai Piani d’Erna, per festeggiare la prima giornata regionale delle montagne lombarde, e lanciare quindi tutte le nostre proposte per lo sviluppo del turismo e quindi del territorio montano lecchese” conclude Mastroberardino.