Lecco, 30 giugno 2020 – I lavori al ponte Kennedy partiranno nei prossimi giorni e vedranno gli operai al lavoro per la riqualificazione dei parapetti.

Il progetto prevede la sostituzione delle ringhiere esistenti con nuovi parapetti in acciaio inox (con una finitura superficiale sabbiata alla polvere di vetro). La nuova pavimentazione del percorso pedonale sarà in battuto di cemento, mentre il guard-rail esistente sarà mantenuto e integrato con elementi verticali, realizzati sempre in acciaio inox, e funzionali alla riqualificazione illuminotecnica a led della struttura.

Gli interventi al ponte Kennedy
Corrado Valsecchi al Cappello sulla Notizia

L’assessore ai Lavori pubblici Corrado Valsecchi ha affermato ai nostri microfoni che i lavori, dopo la consegna del cantiere avvenuta ieri, partiranno nei prossimi giorni. “Oggi in Provincia si è tenuta una riunione alla quale ha partecipato anche la Polizia Locale di Malgrate. Cercheremo di causare il minor disagio possibile su quello che è un punto nevralgico per la viabilità lecchese. Gli operai per accelerare l’operazione lavoreranno anche di sabato. Detto questo, ci auguriamo di finire il tutto per settembre”.