Lecco, 27 giugno 2020 – La stampa 3D ha potuto aiutare durante la pandemia, grazie ad alcuni progetti “stampabili” per l’occasione.

Ne abbiamo parlato con Roberto Randazzo della Randaplast di Abbadia Lariana. Ecco il servizio di Davide Tagliabue:

-Davide Tagliabue