Lecco, 17 giugno – “Un provvedimento indispensabile che consentirà all’amministrazione comunale di aumentare l’offerta pubblica, garantendo l’avvio in sicurezza dal prossimo anno scolastico, dato anche il lungo periodo di chiusura per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, e offrendo alle famiglie lecchesi la possibilità di scegliere, tra servizi equivalenti in termini di qualità, quello maggiormente rispondente ai propri orientamenti e progetti familiari. Queste strutture, regolarmente autorizzate al funzionamento, presentano infatti caratteristiche organizzative analoghe a quelle degli asili nido comunali”. Così Riccardo Mariani commenta il rinnovo della convenzione con soggetti onlus gestori di servizi per la prima infanzia in città.

La sottoscrizione della convenzione consentirà alle famiglie che si avvalgono dei nidi che stabiliscono tariffe su base ISEE, di potersi avvalere della misura “Nidi Gratis 2020-2021”, il cui avviso pubblico è in fase di elaborazione da parte di Regione Lombardia e al quale il Comune di Lecco aderirà.

“Un rinnovo fondamentale, specialmente in un momento di difficoltà come questo – commenta l’assessore alle politiche sociali Riccardo Mariani -, che conferma un’attenzione per le famiglie imprescindibile e che si concretizza in un supporto, anche di tipo economico, molto importante”.