Lecco, 16 giugno – Questa mattina, all’età di 89 anni, si è spento Agostino Castagna, Ragno della primissima ora e fratello del compianto Luigi, anche egli parte di quel manipolo di giovani da cui la storia del gruppo alpinistico ha avuto origine.

“Ad Agostino – commentano i Ragni – oggi dedichiamo il nostro pensiero pieno di affetto e gratitudine per tutto quello che lui e la sua generazione hanno saputo sognare e realizzare”.