Colico, 12 giugno – Un uomo di 78 anni ha accusato un grave malore, questa mattina, mentre si trovava sul lungolago di Colico.

Provvidenziale l’intervento di un passante che, oltre a chiamare il 112, ha iniziato immediatamente a praticare le manovre salvavita, anche grazie all’ausilio di un defibrillatore semiautomatico presente in zona.

Sono poi giunti i sanitari della Croce Rossa di Colico che hanno accompagnato l’uomo all’ospedale Manzoni. Le sue condizioni sarebbero critiche, ma non sarebbe in pericolo di vita.