Lecco 10 giugno 2020 – Il Centro ricreativo estivo comunale si fa. Ad annunciarlo l’assessore all’Istruzione Clara Fusi: “Quest’estate l’esperienza del CRES ha come obiettivo principale quello di “ri-connettersi con gli  altri ma anche con il territorio”, sia per permettere a tutti di stare insieme in sicurezza,  rispettando le indicazioni delle linee guida del Ministero, sia per accompagnare bambini e ragazzi a sviluppare interesse e attenzione per l’ambiente naturale che ci circonda. Dopo un lungo periodo di isolamento tutti noi sentiamo il bisogno di stare all’aria aperta, per questo motivo verranno privilegiate le attività nei parchi cittadini, nei cortili delle scuole e nelle montagne facilmente raggiungibili dalla città di Lecco. Attraverso laboratori, sfide e attività, il CRES vuole proporre esperienze autentiche nella natura, volte a sviluppare una maggior conoscenza e rispetto dell’ambiente che ci circonda. Attraversando i confini metaforici e fisici dei muri e delle porte delle aule e delle case, permetterà ai partecipanti di sentirsi liberi di fare belle esperienze. 

L’impegno comune di adulti, ragazzi e bambini sarà quello di creare un futuro migliore e un mondo più pulito, attraverso la riscoperta di tecniche selvagge e antiche, prendendo spunto da popoli e culture che vivono da migliaia di anni in simbiosi con Madre Natura. I gruppi rappresenteranno varie popolazioni e tribù, che oggi vivono sulla terra in simbiosi con la natura che le circonda; bambini e ragazzi impareranno antiche usanze, riti, artigianato, danze e  sport e si sfideranno apprendendo e valorizzando le differenze. 

QUANDO Il Comune di Lecco organizza il CRES per i ragazzi, residenti in città, dai 6 ai 14 anni compiuti dal 6 luglio al 21 agosto 2020. 

DOVE Il CRES quest’anno si tiene nelle seguenti sedi:

  • scuola primaria “S. Stefano”, Via De Gasperi n. 20, per i bambini della scuola primaria (classi I, II e III);
  • scuola secondaria I grado “Don Ticozzi”, Via Mentana n. 48, per i ragazzi delle classi IV e V della scuola primaria e secondaria di primo grado. Sulla base del numero delle iscrizioni e delle fasce d’età degli iscritti potranno essere attivate anche le seguenti sedi:
  • scuola primaria “G. Oberdan”, Via don Consonni n. 1
  • scuola secondaria I grado “A. Ponchielli”, via Puccini n. 1
  • scuola primaria “N. Sauro”, Via alla Chiesa n. 16. L’attività del Centro si svolge dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17 con ingressi e uscite scaglionati secondo modalità che saranno comunicate successivamente, e comprende il pasto e la merenda pomeridiana.

MODULI DI FREQUENZA 

  • Modulo intero: dal 6 luglio al 21 agosto 2020
  • Moduli che ogni famiglia potrà scegliere in base alle proprie esigenze, tra le seguenti opzioni:

dal 6 al 24 luglio; dal 27 luglio al 7 agosto; dal 10 al 21 agosto. 

ISCRIZIONI dal 15 al 22 giugno 

A decorrere dal 12 giugno sarà possibile scaricare la domanda di partecipazione al CRES 2020 con i relativi allegati, dal sito web istituzionale www.comune.lecco.it. Le domande di partecipazione, debitamente compilate e complete di tutti i documenti richiesti, dovranno essere inviate per posta elettronica esclusivamente all’indirizzo mail istruzione@comune.lecco.it Solamente per chi fosse impossibilitato all’invio con la precedente modalità, sarà possibile fissare un appuntamento per la consegna della domanda di iscrizione cartacea presso il Servizio Istruzione – via Sassi n. 18, telefonando al Servizio Istruzione ai numeri 0341.481354-355 a decorrere dal 12 giugno e fino al 22 giugno. Sulla base dei posti eventualmente ancora disponibili, dal 6 al 17 luglio sarà ancora possibile presentare domanda di partecipazione al Cres per il mese di agosto con le medesime modalità.

Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati i seguenti documenti: copia attestazione ISEE 2020 ai sensi del D.P.C.M. n. 159/2013 e s. m.i; – copia del documento di identità in corso di validità; – eventuale certificazione medica per diete speciali; – patto tra l’Ente gestore e la famiglia per la frequenza del minore al Centro estivo (allegato 1 alla domanda); – autodichiarazione ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445/2000 del genitore (allegato 2 alla domanda). L’accettazione e la numerazione delle domande sarà possibile solo se complete di ogni documento. 

Minori con disabilità Le domande dovranno essere presentate, con le medesime modalità sopraindicate, allegando il verbale di accertamento dell’Invalidità civile ai sensi della legge 104/92, il verbale del Collegio per l’Individuazione dell’alunno con disabilità ai sensi del D.P.C.M. n. 185 del 23 febbraio 2006, e la Diagnosi funzionale. Per gli alunni che hanno già in atto il servizio di assistenza educativa scolastica, dovrà essere presentata solamente la Diagnosi funzionale. Successivamente le famiglie di minori disabili verranno contattate direttamente dalla referente dell’area disabilità al fine di strutturare una proposta educativa aderente ai bisogni e alle caratteristiche della persona. L’iscrizione al CRES sarà accolta solo a seguito di condivisione e sottoscrizione del Piano Educativo Personalizzato da parte della famiglia. 

Le domande di iscrizione dovranno essere presentate entro e non oltre il termine del 22 GIUGNO 2020 

Successivamente al termine previsto per la presentazione delle domande di iscrizione, sulla base del numero di richieste pervenute e delle fasce d’età degli iscritti, sarà data conferma delle sedi attivate e dell’articolazione dei gruppi nel rispetto delle disposizioni previste dalle “Linee Guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella fase 2 dell’emergenza COVID-19” redatte dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri (allegato n. 8 al DPCM del17 maggio 2020) e dalle linee guida indicate nell’Allegato 1 dell’Ordinanza della Regione Lombardia n. 555 del 29/05/2020. 

PROTOCOLLO SANITARIO 

Gli ingressi e le uscite degli utenti alle sedi dei CRES saranno scaglionati al fine di garantire il rispetto delle distanze minime interpersonali. I minori potranno accedere previa procedura di triage (rilevazione della temperatura corporea e igienizzazione delle mani). Durante la permanenza al CRES i bambini e i ragazzi dovranno rispettare le seguenti regole igieniche di prevenzione: 

– lavarsi con cura le mani con acqua e sapone o con gel igienizzante all’ingresso e nei momenti indicati 

dagli adulti (al cambio delle attività prima della mensa, dopo l’uso dei servizi igienici); – mantenere il distanziamento fisico dagli altri di almeno 1 metro; – non tossire o starnutire senza protezione; – non toccarsi il viso con le mani. Tutti i partecipanti al CRES dovranno indossare in modo corretto la mascherina. 

CRITERI DI PRIORITÀ 

Per l’accoglimento delle domande, nel caso in cui eccedano la ricettività prevista, verranno tenuti in considerazione i seguenti criteri di priorità al fine di assicurare il sostegno alle famiglie con maggiori difficoltà nella conciliazione dei tempi di cura e lavoro:

  1. minori con genitori che entrambi nei mesi di luglio e agosto lavorano fuori casa; 2. minori con genitori che entrambi nei mesi di luglio e agosto lavorano, ma almeno uno è in Smart Working; 3. ordine cronologico di arrivo delle domande.

Avranno diritto di priorità all’Ammissione al Centro i minori per i quali è in atto uno specifico intervento sociale/educativo (

fino ad un massimo di n. 25 minori).

TARIFFE 

Per la frequenza al Centro è previsto un contributo differenziato, determinato dall’indicatore ISEE 2020 in possesso della famiglia, che sarà comunicato dopo la conferma dell’organizzazione dei gruppi e dell’attivazione delle sedi di destinazione, e dovrà essere corrisposto entro e non oltre il 3 luglio 2020, come segue:

Tariffe 2020 

Modulo intero periodo Moduli dal 6 luglio al 21 agosto 

Modulo da 3 settimane dal 6 luglio al 24 luglio 

da 2 settimane dal 27 luglio al 7 agosto dal 10 agosto al 21 agosto 

Tariffa minima € 262,00 € 112,00 € 75,00 

Tariffa massima € 470,00 € 202,00 € 134,00 

Il mancato versamento della tariffa dovuta nei termini indicati non consentirà la frequenza del CRES. 

RIDUZIONI: La tariffa da applicare alle famiglie con più di un figlio frequentante verrà calcolata sulla base del valore ISEE dichiarato, ridotto del 15%. Per i minori in affido familiare o in comunità si applica la tariffa minima. N.B.: La mancata presentazione dell’attestazione ISEE 2020 determinerà l’applicazione della tariffa massima prevista. La frequenza di almeno un giorno non dà diritto alla restituzione della somma versata. 

Sarà possibile verificare preventivamente la propria tariffa inserendo il valore dell’indicatore ISEE 2020 della famiglia nell’apposito file disponibile nella homepage del sito www.comune.lecco.it

Per informazioni: Servizio Istruzione, Ristorazione e Sport Via Sassi n. 18 Tel. 0341.481.354-355–358 www.comune.lecco.it istruzione@comune.lecco.it