Lecco, 2 giugno 2020 – Il sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi, in accordo con la Giunta, ha voluto assistere simbolicamente al momento dell’alzabandiera, con fascia tricolore e Costituzione in mano.
L’alzabandiera per il 2 giugno al comune di Valmadrera

È stata un’occasione per ricordare il valore di unità con cui fu elaborata e votata la Costituzione in un momento di crisi del Paese e come questo possa rappresentare un insegnamento importante per le difficoltà di questi mesi.

Era previsto per oggi, come consuetudine per la Festa della Repubblica da parte del Comune di Valmadrera, il Concerto del Corpo Musicale Santa Cecilia e la consegna ai diciottenni di una copia della Costituzione Italiana e dello Statuto Comunale. Naturalmente, questa come altre iniziative, sono state rinviate al tardo autunno in una data simbolica che potrebbe essere il 4 novembre o fine ottobre per la ricorrenza del titolo di Valmadrera città.
Il sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi celebra la Festa della Repubblica