Galbiate, 2 giugno – Nel tardo pomeriggio, un cambio brusco delle condizioni meteorologiche con una forte grandinata ha colto molti escursionisti all’improvviso sui sentieri, non tutti avevano abbigliamento ed equipaggiamento adatto.

Recuperati dal Soccorso Alpino quattro ragazzi residenti nel Milanese, tra i 25 e i 27 anni, sul sentiero del Monte Barro. Mentre stavano scendendo si sono trovati in difficoltà e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto anche l’ambulanza, per prestare le cure necessarie e compiere gli accertamenti.

In contemporanea, è arrivata un’altra chiamata per un intervento nel comune di Barni, in località Alpi di Monte. La squadra di Canzo è uscita a supporto dell’ambulanza. Due escursionisti, marito e moglie, hanno chiesto aiuto perché la donna era caduta e si era procurata un trauma facciale. Li hanno localizzati e poi accompagnati a valle.