Lecco, 1 giugno 2020 – Da Minsk a Venezia passando per Lecco e Roma: il giovane regista Hleb Papou racconta la sua storia ai microfoni di Lecco Fm.

Hleb ci ha parlato della sua carriera (ancora breve ma nella quale spicca la partecipazione al Festival del Cinema di Venezia nel 2017), del suo futuro e del piccolo documentario che ha realizzato nel corso del lockdown.

Ecco l’intervista di Davide Tagliabue:

È anche possibile vedere il lavoro realizza da Hleb Papou a Palazzo Migliori:

Il 13 marzo sono entrato per la prima volta a Palazzo Migliori, davanti Piazza San Pietro. Lì ho conosciuto diversi volontari tra cuiGiovanni, e il professor Marco con i quali ho cominciato a condividere molto tempo.Il 3 aprile, rientrando a casa, in una Roma deserta ho incontrato Andrea Gabriele. Ci siamo raccontati com'era cambiata la nostra quotidianità durante la quarantena. Il 21 aprile, insieme ad Andrea, al suo socio Vincenzo e alla loro RoadShine Production abbiamo realizzato questo piccolo racconto documentaristico proprio sul Palazzo Migliori che in periodo di quarantena non si è mai fermato. Buona visione.Giovanni de La Ribole, Marco Bartoli, Roberto Ribuoli, Andrea Gabriele, Vincenzo De Caro, RoadShine Production, Sant'Egidio

Pubblicato da Hleb Papou su Domenica 17 maggio 2020