Lecco il 26 maggio 2020 – Un ritratto dolce e amaro quello dipinto dal procuratore capo Antonio Chiappani, oramai ai saluti finali dopo sei anni vissuti intensamente al Tribunale di Lecco. Lecco viene descritta con affetto dal procuratore designato di Bergamo ma anche con i giusti moniti: “La violenza in famiglia e sulle donne è un problema”, afferma Chiappani. E di sicuro ci sarà da tenere d’occhio anche il problema più sociale che giudiziario dei senza tetto violenti che sono diventati sempre più invadenti in centro. Ma su questo tema Chiappani sottolinea come gli strumenti legali siano relativi. La situazione è da trovare nel sociale e nella sua capacità di dare risposte anche alle marginalità con devianze di tipo psichico. Il caso dell’homeless che ha preso a siedate un suo “amico” l’altro giorno in piazza XX Settembre è solamente l’ultimo di questi episodi. Alle 15 in prima visione Facebook e Youtube l’intervista del nostro direttore al dottor Chiappani. Potrete vederla in diretta o anche dopo cliccando questo link