Lecco il 18 maggio 2020 – Alle di questa mattina i Vigili del fuoco del comando di Lecco sono intervenuti in località Cainallo con una squadra Saf (speleo alpino fluviale) in collaborazione con l’elinucleo dei Vigili del fuoco di Varese per il recupero di un cane (che rispondeva al nome “omerico” di Paride) scappato ai proprietari per inseguire un animale selvatico. L’intervento è stato particolarmente impegnativo a causa della zona impervia considerato il fatto che il povero animale era finito in un profondo canalone. L’intervento è durato circa tre ore e si è concluso con il felice salvataggio dell’animale che ha così potuto riabbracciare la sua famiglia umana…

Il cane Paride salvato dai Vigili del Fuoco in un canalone del Cainallo